Renata Voracova chiederà un risarcimento a Tennis Australia



by   |  LETTURE 3579

Renata Voracova chiederà un risarcimento a Tennis Australia

Una delle conseguenze del caso Novak Djokovic ha portato alla cancellazione del visto inizialmente concesso a Renata Voracova, che a differenza del serbo non ha fatto scalpore e non ha specificato di aver raggiunto l’Australia grazie a un’esenzione medica.

Difficile pensare che non ci sia un collegamento diretto tra la vicenda legata al serbo e quella che ha visto come protagonista la giocatrice ceca, che ha però deciso di non affidarsi a degli avvocati e di non ricorrere al tribunale.

Da specificare che la Voracova ha anche partecipato in doppio a uno dei tornei pre Australian Open, nello specifico il Gippsland Trophy.

Renata Voracova contro Tennis Australia

“Ho fatto tutto ciò che mi hanno chiesto di fare.

A quanto pare l’Australian Tennis Association ci ha dato istruzioni sbagliate, il che è fastidioso. Volevo concentrarmi sul tennis, non sui visti, sulla quarantena. È davvero strano che ho passato una settimana qui, ho giocato una partita… E poi sono venuti a prendermi.

Dovrei richiedere altri visti e aspettare una settimana chiusa in hotel senza allenamento. Anche se ci riuscissi, dopo due giorni avrei una partita, il che non ha molto senso per me. Ho ricevuto l'esenzione prima di Natale..

In più avevo alcune indicazioni mediche. Quindi ho soddisfatto tutti i criteri stabiliti dal Commonwealth australiano. Ingresso? Hanno esaminato attentamente i miei documenti ovunque, ma non hanno fatto storie. Il Servizio federale di frontiera mi ha rilasciato immediatamente.

Sono rimasta sola con i funzionari del Victoria che hanno inviato i miei documenti da qualche parte. Ma poi hanno confermato il mio ingresso nel Paese senza problemi“ . Sono state queste le dichiarazioni rilasciate dalla Voracova al portale Idnes.

Proprio stando a quanto comunicato da Tennis Australia a tutti i giocatori, come riportato da AFP News Agency, la ceca avrebbe chiesto un risarcimento a Tennis Australia per il trattamento ricevuto e per le indicazioni che le sono stato fornite prima della partenza. Risultano quindi da monitorare anche gli sviluppi relativi alla Voracova.