Eugenie Bouchard dà aggiornamenti sulle sue condizioni di salute



by   |  LETTURE 11579

Eugenie Bouchard dà aggiornamenti sulle sue condizioni di salute

In passato ha avuto grande stagioni ed in tanti pronosticavano un radioso futuro per la bella e giovane tennista canadese Eugenie Bouchard. Gli infortuni e forse la troppa notorietà hanno 'distratto' l'atleta che non è mai riuscita a raggiungere il suo livello principale.

Nel corso di una recente intervista Eugenie ha rivelato di aver avuto paura prima dell'intervento anche perché prima di quel giorno non era mai andata sotto anestesia. La Bouchard ha avuto un infortunio con lesione alla spalla destra nel mese di Marzo e solo tre mesi dopo è stata sottoposta ad un intervento.

Ai microfoni di Tennis Up to date la Bouchard ha spiegato: "È andato tutto alla perfezione, ma quando mi sono risvegliata ero impazzita ed ero davvero molto emotiva. Mia madre ha fatto un video e magari un giorno lo mostrerò.

In fondo penso a quel punto la cosa era divertente" Parlando anche dei suoi obiettivi e rispondendo alle domande dei fan sui social la Bouchard ha spiegato che vorrebbe essere al 100 % per il Masters 1000 Wta di Roma che si terrà nel 2022.

Aggiornamenti sulle condizioni di Eugenie Bouchard

Bouchard ha fornito aggiornamenti positivi nel mese di Ottobre. Eugenie ha saltato il resto della stagione dopo il suo intervento chirurgico ma tutto è andato bene e si prevede che tornerà in campo nel 2022.

Ecco alcune sue parole: "Ho visto il dottore la scorsa settimana e tutto è a posto. Le cose stanno andando bene ma occorre migliorare e serve rafforzare un po' la mia spalla. I tempi di recupero sono adeguati e ho bisogno solo di qualche altra settimana per recuperare"

Nel corso dell'intervista Bouchard ha parlato anche degli Us Open e ha detto che è stato piacevole vedere cosa hanno fatto Emma Raducanu e Leylah Fernandez: "Il tennis è davvero duro mentalmente, questi ragazzi e ragazze devono reggere la pressione e spesso i media sono troppo duri con i giovani atleti.

L'avvento della Raducanu e della Fernandez sono una bella raffica di novità per il nostro sport, poi c'è anche Naomi Osaka che forse ora sta prendendo una pausa ma tornerà per dare il meglio"