Alexander Zverev, prima apparizione pubblica con la nuova fidanzata



by   |  LETTURE 3888

Alexander Zverev, prima apparizione pubblica con la nuova fidanzata

Si parlava della loro relazione, soprattutto in Germania, da settimane ma ora Alexander Zverev e Sophia Thomalla hanno fatto la loro prima apparizione pubblica. Il numero uno del tennis tedesco (ed attuale numero 3 al mondo) e la partner, modella e protagonista nel mondo della tv tedesca, hanno partecipato ad una raccolta fondi dell'organizzazione Ein Herz Fur Kinder, una raccolta che mirava a raccogliere fondi per fornire assistenza economica ai bambini di tutto il mondo e l'evento è stato trasmesso in diretta nazionale sulla tv tedesca ZTF.

Questo gala si tiene dal 2001 ed è la prima volta che vediamo Zverev in questa veste pubblica. La Thomalla è una modella ed una conduttrice televisiva e, dalla sua Berlino, ha condiviso una storia su Instagram dove svelava tutti i dettagli ai più curiosi.

Zverev ringrazia sui social

Sia Sascha che la fidanzata sono stati molto attivi sui social ed il forte tennista ha fatto un post sui social dove dichiarava: "27.618.170 euro raccolti in una serata per i bambini di tutto il mondo.

Grazie a ogni singola persona che ha donato ed un ringraziamento speciale va agli organizzatori dell'evento che ci hanno dato un straordinario evento" Oltre a Zverev all'evento hanno partecipato personaggi pubblici molto importanti come il futuro cancelliere tedesco Olaf Scholz e la presidente della Commissione Europea Ursula Von der Leyen.

Quest'organizzazione è un evento umanitario che si tiene da tanto tempo ed il cui obiettivo principale è migliorare le condizioni di vita dei bambini non solo in Germania ma in tutto il mondo. La Thomalla era già nota al mondo del gossip per una relazione con l'ex portiere del Liverpool Karius, la modella ha 32 anni ed è di alcuni anni quindi più grande rispetto al talentuoso tennista tedesco.

Per Zverev ora si è concluso il 2021, stagione condita da tanti tornei vinti ed un oro olimpico conquistato, e già c'è la testa al 2022 con il tedesco che ha come obiettivo primario quello di conquistare il suo primo torneo del Grande Slam in carriera.