Matteo Berrettini sfida Donnarumma: le nomination per l'atleta italiano dell'anno



by   |  LETTURE 3457

Matteo Berrettini sfida Donnarumma: le nomination per l'atleta italiano dell'anno

È stato un anno straordinario nel mondo dello sport per l'Italia. La Nazionale azzurra di calcio ha vinto gli Europei, tra lo stupore generale, ed alle Olimpiadi diversi nostri atleti hanno realizzato imprese epiche, ancora oggi ricordate con gran successo.

Anche il mondo del tennis ha vissuto una grande annata con i tennisti italiani sempre più protagonisti e sempre più in ascesa nel circuito. Matteo Berrettini e Jannik Sinner hanno concluso la stagione in Top Ten (per la prima volta per l'Italia) ed il tennista romano è diventato il primo tennista nella storia dell'Italia ad arrivare all'atto conclusivo di Wimbledon, storico torneo del Grande Slam di Londra.

Sull'erba inglese Matteo si è arreso solo in finale e dopo una gran battaglia al numero uno al mondo e tra i tennisti più forti di tutti i tempi Novak Djokovic, vincitore in quattro set.

Ennesimo riconoscimento in vista per Berrettini?

La stagione del tennis è finita, il 2021 si accinge alle fasi finali e la Gazzetta dello Sport ha annunciato gli Awards per lo sportivo maschile delll'anno.

Sono cinque le nomination e tutti hanno raggiunto quest'anno grandi risultati. Berrettini dovrà sfidare il campione d'Europa e miglior portiere del 2021 Gianluigi Donnarumma, attualmente estremo difensore del Psg.

Decimo al Pallone d'oro e vincitore del trofeo Yashin 2021 Donnarumma è considerato uno dei grandi favoriti per la vittoria finale. Donnarumma e Berrettini dovranno fare i conti con tre dei principali protagonisti dei Giochi Olimpici di Tokyo 2021, evento che ha visto l'Italia fare gran incetta di medaglie.

Gli altri tre concorrenti a questo premio sono infatti Gianmarco Tamberi, Filippo Ganna ed il vincitore dei 100 metri olimpici Marcel Jacobs. Proprio quest'ultimo è stato protagonista di un'impresa storica, una vittoria mai riuscita a nessun italiano e che porta l'Italia nell'olimpo dei più veloci nella storia dell'atletica.

Senza dubbio, a prescindere da chi vinca questo premio, il 2021 dell'Italia è stato fantastico e straordinario e per certi versi irripetibile ma i record conquistati da questi atleti sono sicuramente un vanto per il nostro paese ed i nostri tifosi.