Momento magico per Zverev: nuova fidanzata per il numero 3 al mondo



by   |  LETTURE 14757

Momento magico per Zverev: nuova fidanzata per il numero 3 al mondo

Alexander Zverev ha solo 24 anni ed oltre ad avere una carriera da tennista invidiabile è molto famoso nel mondo del gossip tennistico. Il tedesco, da questa settimana nuovo numero 3 al mondo, è già padre di Mayla, bambina nata dalla relazione con la modella Brenda Patea ed ora è fidanzato con la modella e sua connazionale Sophia Thomalla.

I due sono amici da tempo ma ora la loro amicizia è sfociata in qualcosa di più come testimonia lo scatto apparso sul profilo della famosa modella poche ore fa. La Thomalla è stata fidanzata in passato con l'ex calciatore del Liverpool Karius.

Zverev ha vissuto un 2021 magico, ha raggiunto ottimi risultati vincendo tornei (anche Masters 1000) e soprattutto conquistando l'oro olimpico a Tokyo 2021, risultato straordinario e che lo ha visto ottenere in semifinale una delle vittorie più belle della sua carriera sul numero uno al mondo Novak Djokovic.

Un 2021 che termina quindi nel migliore dei modi per Sascha che 'perde' a Parigi-Bercy ma trova una bellissima fidanzata. Lo testimonia uno scatto con relativo post di Sophia che ha inserito come didascalia la frase 'Perso ma alla fine ancora vinto', sottolineando da un lato magari la sconfitta del neo fidanzato a Parigi ed allo stesso tempo la 'vittoria' sul campo amoroso.

Zverev, dalle polemiche all'amore

Non è stato tutto 'rose e fiori' per Zverev in questo ultimo periodo. Recentemente infatti l'Atp ha aperto un indagine sul tedesco e sulle accuse fatte negli ultimi mesi dalla sua ex fidanzata Olya Sharypova.

La modella ha fornito in passato importanti dichiarazioni su 'presunti' abusi di Sascha nei suoi confronti con il tedesco che l'avrebbe picchiata anche mentre i due erano presenti a tornei. Non ci sono prove ufficiali di questa situazione ma la donna ha rilasciato interviste ai danni di diversi magazine e l'Atp ha deciso di vederci chiaro.

Questa storia va avanti da oltre un anno e l'Atp, soprattutto dopo dichiarazioni di altri tennisti riguardo questa situazione (in primis Milos Raonic ed Andy Murray) ha deciso di voler fare chiarezza ed agli inizi di Ottobre ha aperto un fascicolo per indagare. Intanto Zverev va avanti e sorride sia dentro che fuori dal campo di tennis.