Netflix lancia Untold, il documentario sulla salute mentale di Mardy Fish



by   |  LETTURE 8151

Netflix lancia Untold, il documentario sulla salute mentale di Mardy Fish

In un'annata che ha visto evidenziare i problemi di salute mentale della tennista Naomi Osaka, costretta addirittura al ritiro al Roland Garros dopo una furiosa lite con i media si prova e si proverà a fare di più.

Anche per questo motivo Netflix ha annunciato ufficialmente il lancio della serie documentario 'Untold', la docuserie divisa in cinque episodi dove si racconta la storia di Mardy Fish e di come l'ex tennista americano ha superato i suoi problemi di salute mentale.

La docuserie vede l'ex tennista protagonista ma coinvolge anche le storie di altri atleti del mondo dello sport che hanno avuto difficoltà nel corso della loro carriera. Personaggi come Caitlyn Jenner, Christy Martin.

Mardy Fish si apre e parla della sua vita e del suo problema

Mardy Fish è un tennista americano che ha ottenuto un discreto successo partendo verso i primi anni degli anni Duemila. Ha vinto sei titoli ed ha raggiunto come Best Ranking la classifica di numero 7 al mondo.

La medaglia d'argento conquistata alle Olimpiadi di Atene 2004 rappresenta probabilmente il punto più alto della sua carriera. Tuttavia la carriera di Fish è stata messa a serio rischio a causa di problemi di salilite mentale e nel corso di questa serie Fish parla di attacchi di ansia e di panico e nel 2012, quando il tennista era ancora al top della sua condizione, ha avuto i primi attacchi di aritmia cardiaca con una situazione che si prefigurava davvero molto seria.

Fish era terrorizzato ed i suoi attacchi di panico si verificavano soprattutto prima di ogni big match nei vari tornei. Mardy ha annunciato ufficialmente il suo ritiro nel 2015 dopo una carriera di buon livello anche se con fran sofferenza.

Il problema della salute mentale ha preso piede nuovamente nel mondo del tennis negli ultimi mesi appunto grazie alla tennista nipponica Naomi Osaka; il suo problema ed i suoi dubbi hanno portato nuovamente alla ribalta l'esigenza di parlare e provare a risolvere questa problematica visto che gli atleti tendono a non aprirsi sulle emozioni interne e vedono essere colpiti in ogni match. Netflix rilascerà il primo episodio della serie il 10 Agosto 2022.