Tsitsipas finisce nei guai: violato il protocollo anti-Covid



by   |  LETTURE 3973

Tsitsipas finisce nei guai: violato il protocollo anti-Covid

Stefanos Tsitsipas sembrava l’assoluto favorito del Masters 1000 di Miami dopo le sconfitte di Alexander Zverev e Daniil Medvedev, ma qualcosa non ha funzionato. Il giovane tennista greco ha deluso le aspettative ed è crollato proprio sul più bello.

La sconfitta subita contro Hubert Hurkacz ai quarti di finale del Miami Open ha aperto tanti punti interrogativi sulla tenuta mentale di Tsitsipas; dubbi che solo il tempo e il lavoro potranno risolvere.

Tsitsipas viola il protocollo anti-Covid

Proprio al termine del match perso con il polacco, il numero cinque del mondo ha spiegato: “Principalmente sono due i motivi che mi hanno portato alla sconfitta, in primo luogo, non sono riuscito a mantenere il servizio ed in quel momento era la cosa più importante, a quel punto della gara potevo anche non fare più break ma mantenere solo il mio servizio e non ci sono riuscito.

La seconda cosa riguarda la riga che lui ha preso sulla mia seconda palla break, sarei andato 4-1 con il servizio ed il match sarebbe stato indirizzato. È stato un colpo devastante quanto sorprendente e direi che è stato molto fortunato visto che non è un colpo che lui realizza spesso, ma lo ha fatto sulla palla break colpendo la riga.

La gara sicuramente sarebbe stata diversa, ma con quel punto tutto è diventato incredibile. Dopo quel punto non mi sentivo a mio agio, non lo so ma mi è rimasto impresso nella mente e ho pensato troppo all'occasione persa.

Direi che sono stato sfortunato” . I problemi di Tsitsipas non riguardano però solo il campo. Secondo il sito web Open Court, il talento greco avrebbe violato il protocollo anti-Covid istituto dagli organizzatori del Miami Open insieme a suo padre Apostolos e abbandonato la bolla al momento sbagliato.

L’ATP non ha ancora chiarito la vicenda e rilasciato dichiarazioni ufficiali, ma Tsitsipas dovrà pagare una multa di circa 7.500 dollari. Dopo la delusione americana, Tsitsipas tornerà in campo sulla terra battuta, dove difenderà l'importante semifinale raggiunta lo scorso anno al Roland Garros.