Nick Kyrgios accusato dall'ex ragazza di violenza domestica: i dettagli



by   |  LETTURE 11185

Nick Kyrgios accusato dall'ex ragazza di violenza domestica: i dettagli

Conosciuto da tutti come il Bad Boy del circuito, sopratutto per dichiarazioni sopra le righe e atteggiamenti in campo a volte, abbastanza particolari, il tennista australiano Nick Kyrgios potrebbe essere presto protagonista di una vicenda tutt'altro che piacevole.

L'atleta oceanico è stato accusato dalla sua recente fidanzata (a questo punto non sappiamo se ex) Chiara Passari, australiana ma con chiare origini italiane. La ragazza ha postato qualche giorno fa su Instagram una storia che aveva lasciato intendere che il suo fidanzato, appunto il tennista, l'avrebbe sottoposta a violenza fisica e psicologica: "La violenza domestica non sarà mai una cosa accettabile, è il messaggio che lei ha postato sui social, una storia che poi ha rimosso dopo poche ore ma con le accuse che sono girate sui social sotto forma di screenshot da parte di appassionati.

Kyrgios non ha risposto né dichiarato nulla riguardo questa situazione ma in compenso ha cancellato dal profilo tutte le foto con Chiara Passari, donna di cui, fino a qualche giorno fa, sembrava follemente innamorato.

Anche nel corso di questi Australian Open, torneo che sicuramente ha visto Kyrgios, in un modo o nell'altro, tra i protagonisti, il tennista le ha dedicato le sue vittorie scrivendo il suo nome sulle telecamere. A San Valentino poi il tennista ha dichiarato: "Prometto di essere una persona migliore e spero di trascorrere molti San Valentino in futuro con te.

Spero che un giorno vedrai a vedere le mie gare, così vincerò di più"

Le ultime su Kyrgios

Kyrgios è nato a Canberra, figlio di padre greco Giorgos e sua madre è un ingegnere informatico e membro della famiglia reale del Sultanato di Selangor in Malesia (era una principessa, titolo a cui ha rinunciato dopo aver lasciato il paese).

È il terzo figlio della coppia ed è di religione ortodossa. È un grande appassionato di basket, in particolare dei Boston Celtics in Nba e segue il mondo del calcio, è tifoso del Tottenham. Attualmente è in Top 100, ma visto risultati molto altalenanti non è mai riuscito a raggiungere grandissimi numeri.