Simona Halep si è vaccinata: "È una cosa buona, ora mi sento più tranquilla"



by   |  LETTURE 2128

Simona Halep si è vaccinata: "È una cosa buona, ora mi sento più tranquilla"

L'ultimo anno appena trascorso è stato molto difficile per tutti noi. Siamo stati costretti a cambiare le nostre abitudini, abbiamo vissuto per mesi in quarantena ed ancora oggi non è tutto finito con questo maledetto virus, il Covid-19, che varia e non si è definitivamente allontanato.

Ciò ha riguardato anche il mondo dello sport e di conseguenza del tennis: stadi vuoti, tennisti costretti a giocare senza pubblico come se si trattasse di allenamenti e diversi tornei cancellati per 'precauzione'

Lo scorso anno, dopo tantissimo tempo, è stato cancellato il torneo di Wimbledon ed i giochi Olimpici sono stati spostati al 2021. Per la tennista numero 3 al mondo Simona Halep la giornata di ieri è stata molto importante: la rumena è infatti stata vaccinata con il vaccino Pfizer all'istituto nazionale di ricerca Cantacuzino, a Bucarest.

La tennista si è effettuata il vaccino una settimana dopo il rientro dagli Australian Open, torneo che l'ha vista eliminata ai Quarti di finale, dalla campionessa e leggenda del tennis femminile Serena Williams.

Simona Halep dopo il vaccino

Dopo il vaccino la campionessa rumena ha rilasciato le seguenti dichiarazioni: "Ovviamente ero emozionata, ma sono venuta con la mente abbastanza libera ed ora mi sento molto bene. Ho ricevuto il vaccino Pfizer e credo che questo sia un bene per tutti noi, per questo motivo ho deciso subito di farlo.

Spero che sempre più persone vengano vaccinate, a breve dovrò fare la seconda dose e questo mi rassicura, dopo questo vaccino lo sento più al sicuro. Nonostante ciò sarò comunque estremamente attenta e fare il vaccino è l'unico modo per sbarazzarsi della pandemia"

Oltre a questo discorso, Simona Halep ha affrontato anche quali saranno i suoi piani futuri: "Mi sto riprendendo, ma ho intenzione di giocare il torneo di Dubai, voglio essere presente li. Inoltre posso confermare che sarò al 100 % ai Giochi Olimpici di Tokyo 2021, il mio obiettivo è una medaglia e non importa di quale colore sarà.

In generale in questo 2021 voglio vincere un titolo del Grande Slam ed una medaglia alle Olimpiadi, penso solo a questo e non mi importa se in singolare, in doppio o in doppio misto"