Altro top venti positivo al tampone, l'annuncio pubblicato su Instagram



by   |  LETTURE 1739

Altro top venti positivo al tampone, l'annuncio pubblicato su Instagram

Brutte notizie per Karen Khachanov. Il tennista russo classe 1996, ha postato sul suo profilo Instagram un'immagine con scritto che che lui, sua moglie e suo figlio sono risultati positivi al coronavirus. Il numero 20 del mondo, che si sta preparando per la prossima stagione nella sua casa di Dubai, non ha aggiunto nulla in merito ad eventuali sintomi derivanti dal virus.

Il messaggio contenuto nell'immagina recita queste parole: "Ehi ragazzi, volevo solo darvi un rapido aggiornamento. Ho iniziato la mia preseason a Dubai, ma sfortunatamente io, mia moglie e mio figlio siamo risultati positivi al COVID-19.

Siamo isolati e speriamo di guarire prima possibile. Auguro a tutti di stare in salute e di prendersi cura degli altri", si legge nella dichiarazione del russo.

In carriera si è aggiudicato quattro titoli ATP, tra cui un titolo Masters 1000 a Parigi-Bercy, raggiungendo come proprio best ranking l'8ª posizione l'8 luglio 2019.

Nei tornei del Grand Slam vanta un quarto di finale all'Open di Francia 2019. In doppio vanta come miglior posizione la numero sessantaquattro e una finale al Miami Open 2018 e al Rolex Paris Masters 2019.Debutta nel mondo professionistico nel marzo 2012, qualificandosi per il tabellone principale della Tyumen Cup di Tjumen', torneo di categoria futures, ma viene subito eliminato.

Nel settembre 2013 riceve una wild card per il tabellone principale del St. Petersburg Open e vince a sorpresa il suo primo match da professionista battendo con due tiebreak il rumeno Victor Hănescu, 63º del ranking. Un mese dopo partecipa alla Kremlin Cup di Mosca dove batte il numero 72 del mondo Albert Ramos in tre set e l'ex top-10 e numero 24 delle classifiche Janko Tipsarević, prima di essere sconfitto dal croato Ivo Karlović, scalando così 295 posizioni del ranking.

Kharen Khachanov positivo al covid-19

Inizia il 2020 ad Auckland come testa di serie n.3,venendo eliminato sorprendentemente al primo turno dal tennista di casa John Millman in 3 set. Agli Australian Open riconferma la prestazione della passata edizione raggiungendo il terzo turno.

Al debutto sconfigge il qualificato spagnolo Villela-Martinez, nel secondo turno supera in 5 set lo svedese Mikael Ymer, ma la sua corsa si arresta contro Nick Kyrgios, sempre in 5 set, dopo aver rimontato da una situazione di svantaggio di 2-0.Non partecipa agli Us Open mentre al Roland Garros esce al quarto turno contro Novak Djokovic.