L'ex fidanzata di Zverev: "Aspetto un bambino da Sascha, ma voglio crescerlo da sola"



by   |  LETTURE 12113

L'ex fidanzata di Zverev: "Aspetto un bambino da Sascha, ma voglio crescerlo da sola"

Alexander Zverev sta vivendo sicuramente uno dei migliori momenti della sua carriera. Il tennista tedesco ha raggiunto la sua prima finale Slam agli US Open, poi persa drammaticamente contro Dominic Thiem in cinque set, e vinto entrambi i tornei ATP 250 disputati a Colonia nelle ultime due settimane.

Zverev si è detto molto soddisfatto delle sue prestazioni contro Jannik Sinner e Diego Schwartzman, due degli avversari più duri affrontati in Germania, ed ha messo nel mirino il Masters 1000 di Parigi-Bercy e soprattutto le ATP Finals, torneo che ha già vinto nel 2018 battendo sia Roger Federer che Novak Djokovic in due set rispettivamente in semifinale ed in finale.

Alexander Zverev pronto a diventare papà?

Sascha è un ragazzo molto riservato e non ama parlare della sua vita privata, ma questa volta ci ha pensato la sua ex-fidanzata Brenda Patea a rilasciare alcune importanti informazioni.

La 27enne tedesca di origine romene, una delle modelle più famose nel suo paese, ha dichiarato di aspettare un bambino da Zverev e di non essere in buoni rapporti con lui. “Aspetto un bambino da Alex” , ha spiegato Patea nel corso di un’intervista al quotidiano Bild.

“Tra di noi c’è stata una crisi perché abbiamo visioni differenti della vita. Chiunque viva al fianco di un atleta professionista deve sottomettersi alle sue scelte. Non voglio condividere l’affidamento del bambino con lui, è fuori discussione: farò di tutto perché mio figlio cresca in un ambiente armonioso e sano.

Il bambino non era nei programmi, ma fortunatamente sono nella posizione per poterlo crescere da sola” . La relazione tra i due era stata resa pubblica nel novembre 2019 ed è terminata la scorsa estate, probabilmente non in maniera civile.

Patea ha rivelato di essere alla ventesima settimana di gravidanza e dalle sue parole ha lasciato intuire che non vuole condividere la custodia con Zverev. Vedremo se l’attuale numero sette del ranking ATP risponderà pubblicamente a queste pesanti rivendicazioni e se confermerà la versione della modella nelle prossime ore.