Stagione finita per Fabio Fognini: tornerà in campo nel 2021



by   |  LETTURE 2142

Stagione finita per Fabio Fognini: tornerà in campo nel 2021

Fabio Fognini si è sottoposto ad un’operazione chirurgica ad entrambe le caviglie lo scorso 30 maggio. Il tennista italiano soffriva da tempo a causa di questo problema e molte delle sue partite sono state condizionate proprio dal peso dell’infortunio.

Dopo la lunga riabilitazione, Fognini è tornato in campo all’Austrian Open dove è apparso visibilmente fuori forma ed ha perso al secondo turno contro Marc-Andrea Huesler. Nelle successive settimane, l’attuale numero 16 del mondo ha fatto grandi passi in avanti pur perdendo tre delle quattro partite disputate.

Stagione finita per Fabio Fognini

A quasi cinque mesi dall’operazione, Fognini ha poi dovuto ancora fare i conti con la sfortuna ed ha contratto il Coronavirus prima del suo esordio in singolare all’ATP 250 di Pula.

Una notizia che ha sicuramente inciso sulla decisione presa dal giocatore ligure nelle ultime ore. Fabio ha infatti annunciato, tramite una diretta Instagram, che non giocherà nessun torneo in questo finale di stagione e che tornerà in campo nel 2021.

Fognini avrebbe dovuto giocare a Vienna la prossima settimana, ma proprio come Matteo Berrettini ha dato forfait. Non è chiaro il motivo che ha spinto Berrettini a rinunciare al torneo austriaco, ma tutto fa pensare ad un fastidio fisico che in questo momento non gli permette di esprimersi al massimo delle sue capacità.

Il tennista romano per qualificarsi alle ATP Finals per il secondo anno di fila dovrà ora raggiungere un grande risultato al Masters 1000 di Parigi-Bercy. A precedere l’italiano in classifica ci sono Diego Schwartzman ed Andrey Rublev, che stanno vivendo uno dei migliori momenti della loro carriera e non molleranno facilmente uno dei due posti ancora disponibili per il torneo dei Maestri.

" E' sempre difficile passare dai campi in terra battuta ai campi in cemento, ma ora ho un obiettivo chiaro: giocare le ATP Finals a fine anno" , ha dichiarato l'argentino dopo il match vinto ai quarti di finale del torneo ATP 250 di Colonia 2. "Sono consapevole che in questi tornei posso guadagnare punti extra, quindi sono molto concentrato" .