Roger Federer canta e balla nello spot per la compagnia di telecomunicazioni svizzera



by   |  LETTURE 4229

Roger Federer canta e balla nello spot per la compagnia di telecomunicazioni svizzera

L'ex numero 1 del mondo e venti volte campione Slam Roger Federer è lontano dai campi da tennis a causa di un intervento chirurgico in artroscopia eseguito al ginocchio destro eseguito qualche mese fa. L'impossibilità di tornare in campo nel 2020 a causa di una riabilitazione lenta e graduale che dovrebbe concludersi all'inizio del prossimo anno, ha permesso al talento di Basilea di divertirsi fra spot pubblicitari, giornate passate con la famiglia al completo e da ultimo anche con qualche prestazione canora.

Diciamo subito che se nel canto avesse anche solo la metà del talento che ha nel tennis, potrebbe tranquillamente partecipare ai Grammy Award. Non è la prima volta che Roger Federer si esibisce al microfono: in passato, esattamente nel 2017, durante il Masters 1000 di Indian Wells, lo svizzero era stato protagonista con il tedesco Tommy Haas e il bulgaro Grigor Dimitrov di un trio tutto da ridere.

I tre tennisti in quell'occasione avevano interpretato un classico degli anni '80 dal titolo "Hard to Say I'm Sorry"dei Chicago. Da quel momento, dopo l'esibizione i tre tennisti furono chiamati scherzosamente "I ragazzi del rovescio", sulla base del fatto che sono accomunati dal giocare il rovescio ad una mano, Questa volta invece è Federer a provarci nuovamente, ma da solista e lo fa nel nuovo spot per la compagnia di telecomunicazioni svizzera "Alba" di cui lui è Brand Ambassador.

Lo svizzero si è impegnato a cantare sulle note di "With a Little Help from my Friends", una canzone del famoso gruppo rock britannico "The Beatles" Nello spot, Federer inizia a cantare la canzone da solo e mentre va avanti le persone si uniscono a lui e cantando insieme.

Federer canta e balla nel nuovo spot per la compagnia di telecomunicazioni svizzera

Nello spot, l'attuale numero quattro del mondo, non si limita solo a cantare, ma balla insieme agli altri ragazzi, poco dopo l'inizio della pubblicità, per intonare un coro con cui si conclude lo spot.