Kirsten Flipkens multata per aver violato i confini belgi con la bici



by   |  LETTURE 1698

Kirsten Flipkens multata per aver violato i confini belgi con la bici

Il periodo di quarantena ha messo molto in difficoltà la maggior parte della popolazione ed anche tra gli sportivi ci sono coloro che stanno soffrendo questa situazione di blocco totale. È il caso della tennista belga Kirsten Flipkens che è stata multata dalla polizia dopo aver effettuato un lungo giro in bicicletta violando il blocco legato alla quarantena.

L'attuale numero 77 al mondo ha tracciato un giro in bici di ben 130 km violando la quarantena e soprattutto attraversando il confine con i Paesi Bassi. Secondo quanto riporta Het Laatste Nieuws questa situazione è costata abbastanza cara alla tennista che ha subito una multa di 250 euro.

La Flipkens si è difesa commentando così: "Avevo inserito un percorso di 130 km nel GPS ed ha fatto da solo. Quando mi sono resa conto di aver varcato il confine ho cercato la strada più breve per tornare in Belgio.

Ecco il suo tweet: