In Svezia 16 giocatori disputeranno un mini-torneo il 10 aprile


by   |  LETTURE 1833
In Svezia 16 giocatori disputeranno un mini-torneo il 10 aprile

L’emergenza sanitaria causata dal diffondersi del Coronavirus ha fermato il mondo dello sport ed ovviamente anche quello del tennis. Il Tour ATP resterà sospeso almeno fino al 13 luglio e sono stati molti i tornei costretti ad annunciare la cancellazione in questo 2020.

In un precedente articolo vi avevamo parlato delle diverse restrizioni applicate dai governi nei vari Paesi e del particolare caso della Russia, in cui si gioca ancora a tennis in alcuni circoli sportivi. Un altro curioso caso arriva ora dalla Svezia.

Secondo il Tennisportalen, portale tennistico svedese, si disputerà un torneo il prossimo 10 aprile a Stoccolma. All’evento, un mini-torneo dalla durata di circa 3 ore, dovrebbero partecipare 16 tennisti svedesi, 8 uomini e 8 donne.

Tra i partecipanti spicca il nome di Leo Borg, figlio del leggendario Bjorn, che ha giocato il suo primo torneo ATP Challenger a Bergamo lo scorso febbraio. Sempre secondo il portale svedese gli incontri “si svolgeranno seguendo le raccomandazioni dell’autorità di pubblica sicurezza in Svezia, che attualmente consentono di giocare a tennis”.

Seguiremo le vicende legate allo svolgimento del torneo, che dovrà comunque fare i conti con le nuove strategie adottate dal governo dopo l’aumento dei casi di Coronavirus sul proprio territorio.