Il bel gesto di solidarietà di Jannik Sinner e del suo tecnico Riccardo Piatti


by   |  LETTURE 8271
Il bel gesto di solidarietà di Jannik Sinner e del suo tecnico Riccardo Piatti

L'emergenza Coronavirus è un problema che sta colpendo in maniera globale tutto il mondo, ma sicuramente uno dei paesi più colpiti è l'Italia. Il giovane e talentuoso tennista italiano Jannik Sinner, proprio in un momento difficile come questo, vuole mostrare tutta la vicinanza e la solidarietà verso il suo popolo e ha deciso di raddoppiare gli sforzi anche economicamente per aiutare la nazione.

Assieme al suo tecnico Riccardo Piatti, Jannik ha contribuito con una donazione di 12 Mila e 500 euro, effettuata per la città di Bergamo, città più colpita da questo terribile virus. I due utilizzeranno la Fondazione Cesvi, che, sfrutterà quei soldi per aiutare il servizio di emergenza sanitaria.

Attraverso i suoi profili social Sinner ha inoltre inserito un link dove chiunque può contribuire effettuando una donazione. Sinner ha anche dichiarato nel post che è "orgoglioso di essere italiano ed orgoglioso dell'unita del nostro popolo"

Attualmente il giovane tennista altoatesino rappresenta una delle più giovani promesse del tennis italiano e mondiale. Nel 2019 ha fatto ingresso nella Top 100 ed ha vinto le NextGen Finals di Milano. Ecco il suo post sui social: