Pella si ferma: "Ho il neuroma di Morton, non tornerò fin quando non sarò al 100 %"


by   |  LETTURE 11712
Pella si ferma: "Ho il neuroma di Morton, non tornerò fin quando non sarò al 100 %"

Problemi fisici per il tennista argentino Guido Pella. L'argentino è uscito al primo turno dell'Atp 500 di Rio de Janeiro con un ko in tre set contro il brasiliano Thiago Monteiro. La gara è terminata con il risultato di 5-7; 6-4;7-6 per Monteiro.

Pella in questo mese di Febbraio ha giocato molto arrivando agli Ottavi a Cordoba, ai Quarti di Finale a Buenos Aires e al primo turno appunto a Rio. In questi giorni l'argentino ha effettuato un duro sfogo sui social network: "Per un mese ho lottato nonostante il mio fisico come poche volte mi è accaduto nella mia carriera.

I medici mi hanno consigliato di stare fermo, ma io non lo ho ascoltato, quest'anno volevo giocare davvero qui nei tornei di casa. Ho giocato a Cordoba, poi sono stato senza allenamento per quattro giorni ed ho partecipato prima al torneo di Buenos Aires e poi a Rio.

Ho fatto delle infiltrazioni ed io scoperto di avere il neuroma di Morton, un problema che mi costringerà a stare fermo e non tornerò fino a quando non sarò al 100 %. Spero di tornare al più presto a calcare i campi da gioco"

Il tennista è attualmente nella Top30 del ranking Atp e vanta come miglior risultato in uno Slam i Quarti di Finale raggiunti a Wimbledon nella scorsa stagione.