In Canada nuova regola per assegnare lucky loser nel tennis


by   |  LETTURE 1553
In Canada nuova regola per assegnare lucky loser nel tennis

Nel tennis, il lucky loser («perdente fortunato» in lingua inglese) è un giocatore che, eliminato nelle qualificazioni, rientra nel tabellone principale di un torneo, solitamente per il ritiro di un atleta regolarmente qualificato.

Il ritiro può essere dovuto a malattia, infortunio oppure squalifica. Il lucky loser viene scelto tra i cinque migliori giocatori di una determinata classifica, per esempio WTA o ATP. Nel 2015 la regola per determinare i Lucky Losers è stata cambiata dall’ATP e secondo quanto dice il Rulebook "I Lucky losers sono i giocatori sconfitti nel turno finale del tabellone di qualificazione o, nel caso in cui siano richiesti più lucky losers, i giocatori eliminati nei turni precedenti di qualificazione.

I lucky losers vengono determinati sulla base del ranking utilizzato per stabilire le teste di serie nella seguente modalità: l’ordine delle due teste di serie più alte viene sorteggiato, dopodichè si procede seguendo l’ordine di classifica, a meno che non ci siano due o più ritiri nel momento in cui gli incontri di qualificazioni siano conclusi, caso in cui il numero di giocatori sorteggiati corrisponde al numero di ritiri verificatisi, più due"

Da quest'anno il Tennis Canada ha annunciato una nuova regola per stabilire chi saranno i lucky loser che parteciperanno al tabellone principale. Verranno sorteggiati tutti i perdenti dell'ultimo turno di qualificazioni e chi vincerà il sorteggio entrerà nel main draw come lucky loser.

Il motivo di questa decisione va trovato nell'esigenza di evitare che alcuni giocatori si ritirino dalla loro ultima partita di qualificazioni avendo la certezza, grazie alla loro posizione nel ranking, di entrare in tabellone principale perchè un tennista del main draw si è già ritirato.