Ancora un lutto nel mondo del tennis. Si è spento il papà di Aryna Sabalenka


by   |  LETTURE 2434
Ancora un lutto nel mondo del tennis. Si è spento il papà di Aryna Sabalenka

La notizia ha scosso il mondo del tennis. E ha spaccato quello di Aryna Sabalenka. Venerdì 29 novembre, alle ore 06:10, si è spento papà Sergey. Secondo quanto riportato dal sito web sport.tut.by le condizioni dell'ex giocatore di hockey sul ghiaccio si sarebbero aggravate dopo una settimana di ricovero.

Il Comitato Olimpico Bielorusso, che ha rilasciato la notizia, non ha reso comunque note le cause del decesso. A una manciata di giorni dalla scomparsa di Joaquin Bausita (papà di Roberto) e a poco più di tre mesi dalla morte di Konstantin Anisimov (papà di Amanda) un altro duro colpo.

Sergey (che era ovviamente stato il primo ad avvicinare Aryna al tennis) a soli 44 anni lascia un'altra figlia. E ovviamente la moglie. La ventunenne bielorussa, che ha chiuso a ridossoo delle prime dieci giocatrici del mondo e che ha ritoccato il bilancio dei successi in Asia con i titoli a Wuhan e nel "Masterino" di Zhuhai, ha ovviamente perso un pezzo di cuore.

Una figura insostituibile dentro, sì, ma soprattutto fuori dal campo. Nella foto, da sinistra a destra, Nikolai Khabibulin e Sergey Sabalenka Photo Credit: Getty Images