John Isner sponsorizzerà un prodotto a base di cannabis


by   |  LETTURE 1181
John Isner sponsorizzerà un prodotto a base di cannabis

L'americano John Isner diventerà il primo sportivo a firmare un accordo di sponsorizzazione con un'azienda di cannabis, produttrice di una bibita a base di cannabidiolo (CBD). All'inizio di questa settimana, il numero 14 al mondo, ha firmato un accordo con Defy, un'azienda produttrice di bevande.

Tale bevanda sportiva contiene 20 milligrammi di CBD per bottiglia. Il cannabidiolo (CBD) - composto chimico presente nella pianta di cannabis - è un metabolita della Cannabis sativa. Ha effetti rilassanti, anticonvulsivanti, antidistonici, antiossidanti, antinfiammatori, favorisce il sonno ed è distensivo contro ansia e panico.

Si è rivelato inoltre in grado di ridurre la pressione endooculare ed è un promettente antipsicotico atipico. In precedenza, John Isner aveva espresso favorevolmente il suo interesse per il mondo del CBD che, utilizzato a scopo terapeutico, lo ha parecchio aiutato nel recupero muscolare durante e dopo i suoi match.

Il nativo di Greensboro, nella Carolina del Nord, è da sepre impegnato nella comprensione del potenziale dei prodotti derivati ​​dalla cannabis. La bevanda al CBD favorirebbe il recupero muscolare richiesto da Isner.

Secondo l'Organizzazione mondiale della sanità, l' estratto di canapa utilizzato da Defy non produce effetti psicoattivi come la marijuana. Vedremo dunque che ISner vedremo questa settimana a Washington.