Borna Coric: "Il mio coach costretto a fermarsi per problemi di salute"


by   |  LETTURE 787
Borna Coric: "Il mio coach costretto a fermarsi per problemi di salute"

Tramite Twitter, Borna Coric ha annunciato, con grande tristezza, che Kiki Schneider non viaggerà più con me per il resto della stagione a causa di alcuni problemi di salute. "È ancora una parte vitale del mio team e spero che tornerà la prossima stagione in modo da formare una coppia più forte che mai.

Ci conosciamo da quando ero piccolo e Kiki è sempre stato presente quando ho avuto bisogno di aiuto. Negli ultimi 15 mesi abbiamo collaborato insieme ogni giorno, ha avuto un grande impatto sulla mia carriera e ha giocato un ruolo importante sulla grande stagione che abbiamo avuto.

Sii forte, amico mio", ha scritto il numero 12 del mondo tramite il proprio account Twitter ufficiale. Nel 2018 Coric ha vinto il torneo di Halle battendo in finale Roger Federer e ha raggiunto l'atto conclusivo, a seguito di una nuova vittoria contro lo svizzero, la sua prima finale Master 1000 a Shanghai.

Coric è attualmente a Miami per il secondo Master 1000 della stagione. Vedremo come adesso le dinamiche cambieranno per quanto riguarda il suo staff che sarà ora sempre più guidato da Riccardo Piatti. Coric si allena al centro di tennis del coach italiano a Bordighera ed è probabile che Piatti viaggerà ancora più settimane nel circuito di quanto non abbia fatto lo scorso anno.