Un tocco di grazia e finezza. L'abito di S.Williams per i prossimi US Open


by   |  LETTURE 9631
Un tocco di grazia e finezza. L'abito di S.Williams per i prossimi US Open

L’outfit di Serena Williams per i prossimi US Open è stato pensato e disegnato da Virgil Abloh, ex direttore creativo di Kanye West e ora stilista maschile di Louis Vuitton, in collaborazione con la campionessa statunitense.

Ciò che hanno progettato è un abito monospalla nero con una gonna in tulle arruffato con la scritta “LOGO” stampata sopra il baffo Nike e la scritta “SERENA” lungo la manica. Il tulle è un omaggio all’amore di Serena per il balletto e la danza.

La collezione sarà disponibile per tutti coloro che vorranno vestirsi come la Queen Serena Williams sul campo da tennis. La linea comprende l’abito, sia bianco che nero (circa 440€), una giacca di pelle con fondo in tulle arruffato (circa 800€), e un paio di Nike x Virgil Abloh Air Max 97 (circa 170€).

In una nota Abloh ha descritto l’outfit pensato per Serena. “Ciò che amo del tennis è la grazia. E’ un gioco aggressivo e potente, ma richiede tocco e finezza. Quindi il vestito è femminile ma unisce anche la sua aggressività.

E’ parzialmente rivelatore. E’ asimmetrico. Ha una sorta di silhouette da ballerina per simboleggiare la sua grazia. Si tratta di vivere sul corpo e di esprimere lo spirito di Serena a ogni suo colpo di racchetta”.

Lo scopo di Abloh è quello di portare qualcosa di nuovo e avvincente al tennis. E con questo abito per Serena sembra esserci riuscito.