Wimbledon, erba più alta quest'anno a causa del caldo


by   |  LETTURE 3427
Wimbledon, erba più alta quest'anno a causa del caldo

Previsioni più che ottime per la prima settimana di Wimbledon. In tutti e sei i primi giorni del torneo, è previsto un clima soleggiato e caldo con massime di 29 gradi. A Londra non piove da diversi giorni, e considerato che questo trend continuerà ancora per un po', pare che il giardiniere di Wimbledon Neil Stubley abbia ordinato di tagliare 1.5mm in più l'erba, 9.5 anziché 8.

Questo quanto riportato dal giornalista di Sky Sport Stefano Meloccaro. In un'intervista al Daily Mail, proprio Stubley ha parlato dell'argomento, assicurando che le condizioni di gioco saranno perfette. Lo scorso anno il clima secco aveva reso pericoloso i campi.

Ma non c'è preoccupazione: "Rispetto al 2017, siamo intorno ai 3-4 gradi in meno, e questo fa una grande differenza. È una superficie viva, quindi subirà uno stress, ma bagneremo i campi di sera, chiuderemo il tetto sul Centrale e copriremo i campi coi teloni. Al momento è tutto sotto controllo".