Hyeon Chung, ancora un infortunio: niente Roland Garros


by   |  LETTURE 2976
Hyeon Chung, ancora un infortunio: niente Roland Garros

Hyeon Chung lo aveva detto già nell'euforia Australian Open, il miglior torneo della sua carriera dove si è spinto fino in semifinale. "Il mio obiettivo è fare una stagione completa per la prima volta senza infortuni". Nemmeno il tempo di esprimere il suo desiderio, che il coreano ha di nuovo vissuto l'incubo infortuni, con il piede a pezzi nella semifinale con Roger Federer.

Adesso è una caviglia dolorante, che lo sta tormentando per tutta la stagione su terra rossa, a costringerlo a nuovi forfait. Tramite Twitter, Chung ha annunciato che non giocherà Lione (dove si è cancellato proprio all'ultimo) e soprattutto il Roland Garros, secondo Slam stagionale. "Una risonanza magnetica ha evidenziato la presenza di un liquido nell'articolazione della caviglia, che potrebbe richiedere un piccolo intervento e poi un lungo periodo di riposo. Spero di vedervi presto in piena salute!", ha scritto su Twitter. A questo punto è a rischio anche la stagione su erba, durante la quale è iscritto a tre tornei: Stoccarda, Halle e Wimbledon.