Del Potro, Roland Garros a forte rischio: ecco il bollettino medico


by   |  LETTURE 2513
Del Potro, Roland Garros a forte rischio: ecco il bollettino medico

Non c'è ancora nulla di ufficiale, ma la partecipazione di Juan Martin del Potro al Roland Garros sembra davvero improbabile. Tramite Twitter, il tennista argentino ha dato importanti e non buoni aggiornamenti sulle condizioni della sua gamba sinistra che giovedì a Roma lo ha costretto al ritiro durante il secondo set contro David Goffin.

"Dopo gli esami medici a cui mi sono sottoposto oggi (venerdì, ndr), è stato determinato che ho accusato a Roma uno stiramento di primo grado all'inguine - ha scritto il numero sei del mondo su Twitter -. Ho iniziato a fare la riabilitazione e valuterò la situazione nei prossimi giorni per decidere se posso giocare il Roland Garros".

Lo Slam parigino inizia tra otto giorni, si gioca al meglio dei cinque set e del Potro dovrebbe fare un recupero lampo per poter competere. Che la terra rossa potesse riservargli qualche difficoltà a livello fisico era un fatto concreto: è stato il primo lui ad ammetterlo più volte, tant'è che ha deciso di giocare su questa superficie soltanto durante alla fine del torneo di Miami. Nella stagione su erba è iscritto al Queen's e a Wimbledon. Lo scorso anno a Parigi del Potro si è fermato al terzo turno, e proprio non ci voleva questo infortunio dopo un primo quarto di stagione fenomenale dove ha vinto Acapulco e Indian Wells, fatto finale ad Auckland e semi a Miami.