Hyeon Chung perde racchette e borsone, poi ritrova tutto


by   |  LETTURE 1354
Hyeon Chung perde racchette e borsone, poi ritrova tutto

Non è stato per nulla semplice il viaggio per Indian Wells di Hyeon Chung. Alla vigilia del primo Master 1000 stagionale, il sud-coreano ha giocato ad Acapulco, perdendo ai quarti contro il futuro finalista Kevin Anderson. Da lì si è diretto all'aeroporto della città messicana per raggiungere Los Angeles e poi in macchina Indian Wells. Durante il transito però, Chung aveva perso borsa e racchette. "Ciao American Air e Aero Mexico per favore potete trovare le mie racchette - le ho perse tra Acapulco e LAX. Sono importanti per me. Grazie", ha scritto su Twitter con tanto di emoji sorridenti Chung.

Fortunatamente tutto è finito bene per il 21enne: "Possiamo rilassarci tutti ora. Bel lavoro di American Air e soprattutto Benjamin Ray del servizio clienti. Ci vediamo al BNP Paribas Open", ha nuovamente twittato Chung, felice di aver trovato tutto ciò che aveva perso.

Quest'anno finora ha vinto 11 partite e perso 4, raggiungendo il suo miglior risultato in carriera agli Australian Open dove si è ritirato contro Roger Federer soltanto in semifinale. In California andrà a caccia del primo quarto a livello 1000.