Djokovic risponde all'invito del sosia olimpico: "Ci vediamo a Parigi"


by   |  LETTURE 1626
Djokovic risponde all'invito del sosia olimpico: "Ci vediamo a Parigi"

Novak Djokovic starà sicuramente guardando le Olimpiadi invernali di PyeonChang da casa sua a Monte Carlo vista la pausa forzata dalle competizioni. Su Twitter il serbo ha risposto all'invito del campione olimpico di snowboarcross Pierre Vaultier, suo apparente sosia, di incontrarsi una volta nella vita. Quando i giornalisti gli hanno fatto notare l'evidente somiglianza col campione serbo, Vaultier ha commentato: "Sarei entusiasta di incontrarlo e farmi una foto con lui, sono un suo grande fan. Quando lo guardo giocare, in certe espressioni, mi rivedo".

E Djokovic ha risposto presente: "Facciamolo accadere. Ci vediamo al Roland Garros! E congratulazioni per le tue medaglie olimpiche". Qualche giorno fa suo papà Srdjan Djokovic ha rivelato che Nole dovrebbe tornare a Madrid. E quest'ultimo tweet ne è una conferma, a tre settimane dall'operazione al gomito in Svizzera.