BREVI

Johanna Konta assume Michael Joyce, ex coach di Azarenka

-  Letture: 572

Le indescrizioni circolavano già da diversi giorni, ora è arrivata la conferma ufficiale. Dopo essersi diviso da Victoria Azarenka, Michael Joyce - che in passato ha lavorato anche con Maria Sharapova - è il nuovo allenatore di Johanna Konta.

È stata proprio la numero 9 del mondo a confermarlo attraverso un comunicato. «Michael è un allenatore fantastico con grandi capacità e sono entusiasta di lavorare con lui. Il 2017 è stato straordinario ma sento che ancora ho tanto da dare.

I piani prevedono che Michael viaggerà con me full time nel 2018», ha detto Konta, che si era separata da Wim Fissette a ottobre. Era vicina a qualificarsi per le WTA Finals di Singapore, poi un problema al piede sinistro l'ha costretta al forfait sia a Hong Kong che a Mosca.

Inizierà la nuova stagione a Brisbane, poi giocherà a Sydney prima degli Australian Open. Tanti cambiamenti di coach, non solo Konta. Barbora Strycova ha scelto David Kotyza, che per diversi anni ha lavorato con Petra Kvitova (portandola a vincere due volte Wimbledon) e quest'anno con Karolina Pliskova, diventata numero uno del mondo proprio dopo Wimbledon.

Sacha Bajin - ex sparring partner di Wozniacki, Azarenka e Serena Williams - è invece entrato nel team della 20enne giapponese Naomi Osaka.

.

RANK #9
Johanna
KONTA