Ana Ivanovic: 'Mi rivedo molto in ciò che è successo a Djokovic'

L'ex tennista serba parla della decisione del tennista serbo di chiudere anzitempo la stagione. E cita Federer...

by Luigi Gatto
SHARE
Ana Ivanovic: 'Mi rivedo molto in ciò che è successo a Djokovic'

Intervistata da Sports Illustrated, l'ex tennista serba Ana Ivanovic ha parlato della decisione del suo connazionale Novak Djokovic di terminare anticipatamente la stagione 2017 e concentrarsi per recuperare al meglio in vista del 2018.

"Mi rivedo molto in ciò che è successo a Novak - ha ammesso la Ivanovic, ritiratasi ufficialmente lo scorso dicembre - Anche io ho sentito un grande vuoto dopo aver vinto il Roland Garros ed essere diventata la nuova numero uno al mondo a 20 anni.

È stato molto difficile per me trovare la forza e la motivazione per affrontare i successivi mesi di competizione". "Per me è complicato parlare di Nole, perché lo conosco molto bene da tantissimi anni - ha aggiunto Ivanovic, che si trova attualmente negli Stati Uniti dove vive insieme al marito e calciatore Bastian Schweinsteiger - Credo che dopo aver vinto l'unico Slam che mancava nel suo palmares, il Roland Garros, mentalmente si è sentito svuotato.

La caccia a questo titolo gli ha provocato tanta ansia e ha lavorato tanto per riuscirci. Il calo di livello e di risultati è dovuto alla totale mancanza di energia". Proprio parlando di Djokovic, la Ivanovic ha ammesso di avere qualche rimpianto per la sua vita da tennista: "Ci sono stati momenti nella mia carriera dove avrei dovuto fare la stessa cosa di Nole, fermarmi un periodo invece di peggiorare la situazione. Guardate Federer come ha fatto bene dopo essersi fermato per tanto tempo".

Ana Ivanovic
SHARE