Peter Lundgren: 'Mikael Ymer batterebbe il Federer 18enne'

Il coach del giovane tennista svedese si esprime sulle potenzialità del suo assistito e fa un interessante confronto con Roger, allenato dal 2000 al 2003

by Luigi Gatto
SHARE
Peter Lundgren: 'Mikael Ymer batterebbe il Federer 18enne'

Un paio di giorni fa vi abbiamo parlato di Robin Soderling vestire gli inediti panni di coach del 21enne Elias Ymer. Stavolta parliamo sempre di un Ymer, ma del fratello 18enne Mikael, 18enne numero 398 al mondo con un roseo futuro davanti a sé.

A esprimersi sul talento del giovane svedese è stato il suo coach Peter Lundgren, che ha allenato Roger Federer dal 2000 al 2003 dopo l'incidente mortale dell'ex coach dello svizzero, Peter Carter. Intervistato da Tennis Portalen, Lundgren ha fatto un interessante paragone proprio tra l'Ymer attuale e il Federer 18enne che ha allenato.

"C'è una grande differenza tra i due, perché Mikael è molto maturo. Roger ha avuto bisogno di alcuni anni per acquisire maturità. Sono due ragazzi completamente diversi, se giocassero contro oggi e Federer avesse la stessa età di Mikael, a vincere sarebbe quest'ultimo.

È forte e in forma. Ha un grande gioco, ha solamente 18 anni e quindi è un po' magro, ma è un vero professionista: fa tanto stretching e si prende cura del suo corpo".

Mikael Ymer
SHARE