Barbora Strycova minacciata a bordo campo: 'Se non vinci ti troverò'



by   |  LETTURE 7006

Barbora Strycova minacciata a bordo campo: 'Se non vinci ti troverò'

Continuano le minacce nei confronti dei tennisti. Questa volta è toccato alla numero 23 al mondo Barbora Strycova, che è stata aggredita verbalmente da uno scommettitore in maniera diretta. L'episodio si è verificato al termine della sospensione per pioggia, quando la Strycova - impegnata nel match di primo turno contro Veronica Cepede Royg - è stata approcciata da uno spettatore che le ha detto: "Ho molti soldi da darti.

Se non vinci, ti troverò", queste le parole dette dallo scommettitore. "Sono arrivata in campo con molto stress", ha detto la Strycova raccontando l'episodio ai giornalisti e poi alle autorità ufficiali.

Secondo quanto riferito dalla tennista ceca, l'uomo indossava una 'maglietta verde, aveva capelli corti e la barba' "Sono minacce disgustose - ha ammesso la Strycova, che ha vinto fortunatamente col punteggio di 6/3 6/3 - Non voglio lamentarmi, ma è davvero una cosa spiacevole, perché se ti dicono che ammazzeranno la tua famiglia e che tu non meriti di goderti il Natale, è disgustoso".

Negli ultimi mesi sono stati tanti i giocatori a trovarsi in situazioni simili. All'inizio di quest'anno Kyle Edmund ha postato sui social alcune minacce di morte ricevute. Lo scorso dicembre l'australiano Sam Groth ha contattato la polizia dopo aver letto minacce online nei confronti suoi e della sua famiglia.