Quando i tennisti incontrano i loro idoli: Kerber-Obama e Raonic-Beckham



by   |  LETTURE 3440

Quando i tennisti incontrano i loro idoli: Kerber-Obama e Raonic-Beckham

Il 2016 ha regalato ad Angelique Kerber, che terminerà l’anno da numero uno del mondo, un’altra giornata speciale. Ieri, infatti, la tedesca ha ricevuto a Berlino il premio Bambi nella categoria Sport. In patria questo rappresenta un riconoscimento molto ambito e riservato soltanto ai migliori atleti dello sport tedesco.

Per l'occasione è arrivata anche Ana Ivanovic, che aveva un posto riservato proprio accanto alla sua grande amica. Prima di ritirare il premio la Kerber ha vissuto un momento ancora più speciale. Ha realizzato il sogno di incontrare il presidente degli Stati Uniti Barack Obama.

I due hanno avuto modo di pranzare insieme e la Kerber non ha perso tempo: ha subito condiviso con il mondo intero la sua emozione, tramite il proprio profilo Twitter.


A poco più di mille chilometri di distanza, anche Milos Raonic ha avuto modo di incontrare il suo "eroe"
A Londra, dove si stanno svolgendo le ATP World Tour Finals, il canadese numero 5 ATP fresco di semifinale ha incontrato il suo "eroe" David Beckham, per coronare una giornata perfetta.

Ha poi postato sul proprio profilo Instagram una foto con l'ex calciatore, accompagnato dal figlio Romeo, scattata davanti alla porta del suo spogliatoio.

A win and I got to meet a hero of mine @davidbeckham and his son @i.romeobeckham That's a very good night

Una foto pubblicata da Milos Raonic (@mraonic) in data: