Madison Brengle costretta al ritiro dagli US Open per un test antidoping!


by   |  LETTURE 2989
Madison Brengle costretta al ritiro dagli US Open per un test antidoping!

Madison Brengle è stata costretta al ritiro dal suo match di primo turno agli US Open a causa di una vena gonfiatasi dopo un test antidoping di sangue e urine effettuato sabato.

L'americana ha alzato bandiera bianca quando era sotto un set e un break contro la 16enne wild card Kayla Day.

Dopo la partita Brengle ha ammesso come colpire di dritto per lei sia stato come "essere colpita da un fulmine. Ogni volta che faccio questi controlli succede la stessa cosa, e ho dato il massimo per essere pronta. L'unica medicina affinché migliori è il riposo.

Ho lavorato coi fisioterapisti e sto dormendo con magliette di compressione a maniche lunghe, ma ci vuole tempo per guarire."
La 26enne ha infine rivelato come abbia avuto un'esperienza simile a Wimbledon due mesi fa.