Gilles Simon finisce in ospedale


by   |  LETTURE 3216
Gilles Simon finisce in ospedale

Periodo piuttosto negativo per il francese Gilles Simon al quale sembra davvero girare tutto male.
Dopo il ritiro a Gstaad, dove ha abbandonato il match contro Pablo Andujar sul punteggio di 6-2 3-2, durante la colazione del giorno dopo un malore ha colpito il tennista francese mandandolo al tappeto come sostiene Simon stesso: “Di colpo sono caduto tra le mele e mi sono ritrovato disteso a terra.

Nel cadere,però, mi sono tagliato il mento. Sono stato portato in ospedale dove mi hanno chiuso la ferita con un punto e dove hanno fatto degli esami per capire cosa è successo. Ora sto aspettando di conoscere gli esiti degli esami.”
Ora la situazione è sotto controllo, anche se per 'Gillou', come lo chiamano, si prospetta qualche giorno di riposo: “Non ho potuto allenarmi oggi, mi sento ancora troppo debole per farlo inoltre quando muovo la testa i punti mi danno ancora fastidio.”
Passati questi brutti giorni Simon dovrà volare in a Toronto per cominciare la tournee americana, sperando che le sue condizioni migliorino.

Per ora il francese rimane cauto: “Questo malore è un po' come un flipper. Come atleta devo avere piena fiducia del mio corpo, ora la devo ritrovare..”.