Australian Open - La curiosa idea del direttore Tiley per ridurre la durata dei match

La conclusione a tarda notte di diversi incontri a Melbourne ha riacceso il dibattito

by Andrea Tebaldi
SHARE
Australian Open - La curiosa idea del direttore Tiley per ridurre la durata dei match
© Daniel Pockett-Getty Images

Il dibattito sulla durata delle partite di tennis ogni tanto torna alla ribalta. In occasione dei tornei del Grande Slam capita che ci siano partite molto lunghe al meglio dei 5 set. E naturalmente si torna a parlare di tentativi di accorciare la durata degli incontri cercando di intervenire sulle regole e modificare alcune situazioni di gioco.

Questo fatto naturalmente inciderebbe anche sulla conclusione troppo tardiva delle sessioni serali che spesso sconfinano fino a tarda notte. L'ultima proposta in ordine di tempo per cercare di ridurre la durata delle partite e di conseguenza la conclusione delle sessioni serali a notte fonda arriva dal direttore dell'Open d'Australian Craig Tiley.

In un'intervista rilasciata a ABC News in cui ha fatto il punto sul primo torneo del Grande Slam della stagione a poche ore dalla sua conclusione, ha lanciato una proposta di certo non inedita ma sicuramente destinata ad avviare un dibattito.

La proposta di Craig Tiley: "Abolire il let sul servizio"

Medvedev-Ruusuvuori dei recenti Australian Open è stata una delle partite terminate più tardi quest'anno, al quinto set e quasi alle 4 del mattino ora australiana.

Tiley ha evidenziato che per evitare che succedano questi episodi nel tennis si dovrebbe valutare la "rimozione dei let sul servizio". Il direttore degli Australian Open sottolinea che il "fatto che esiste il let sul servizio ha aggiunto circa 15 ore al torneo sommando tutte le situazioni simili".

Di fatto se passasse questa proposta una palla sul servizio che tocca il nastro e termina nell'area di battuta sarebbe buona, esattamente come avviene oggi con qualsiasi altro colpo durante lo scambio. Tiley ha aggiunto che "non possiamo iniziare prima delle 19 la sessione serale, non è possibile prevedere la durata del primo incontro, ci saranno ulteriori aggiustamenti il prossimo anno per evitare che succedano casi di partite finite così tardi ma ci saranno sempre situazioni eccezionali e imprevedibili".

Tiley ha sottolineato che porterà la sua proposta di abolizione del let in tutti gli organismi decisionali.

Australian Open
SHARE