Simone Vagnozzi fiero di Jannik Sinner: "Non aveva mai avuto partite del genere"

Il coach dell'altoatesino esalta la vittoria del suo atleta in conferenza stampa

by Andrea Tebaldi
SHARE
Simone Vagnozzi fiero di Jannik Sinner: "Non aveva mai avuto partite del genere"
© Graham Denholm-Getty Images

Simone Vagnozzi e Darren Cahill hanno accompagnato Jannik Sinner in questa trionfale tournée australiana, contribuendo a fargli alzare al cielo il primo titolo Slam della carriera. Il coach italiano ha analizzato la pazza finale sulla Rod Laver Arena, in cui il 22enne di San Candido ha recuperato ben due set di svantaggio: "All'inizio Daniil Medvedev ha giocato benissimo e sempre aggressivo.

Jannik è riuscito a dare una prima piccola inversione di tendenza quando ha rimontato nel secondo set fino al 3-5, anche se lo ha poi perso. Ma da lì abbiamo iniziato a crederci di più" ha dichiarato. È stata la prima partita veramente combattuta del torneo per Jannik Sinner, che non si era mai spinto al quinto set in queste due settimane: "Non aveva mai avuto partite così e penso che questo successo possa dargli fiducia anche per il futuro.

Ha rimontato, l'ha fatto e sa che può essere in grado di farlo ancora".

Vagnozzi: "I genitori di Jannik Sinner sono meravigliosi"

"Penso che l'anno scorso con la Coppa Davis e ora con lo Slam di Jannik stia avvenendo qualcosa di incredibile.

Veniamo da un lungo percorso, abbiamo una Federazione che organizza molti tornei. Darren parla bene di me ma credo che abbiamo tanti ex giocatori che ora iniziano ad allenare. I risultati a livello Slam poi: Cecchinato prima, Matteo Berrettini dopo e le ragazze ancora prima aiutano".

Parole speciali di Sinner per i suoi genitori durante la premiazione: "I genitori di Jannik sono davvero meravigliosi - spiega Vagnozzi -. A volte vengono al torneo ma non dicono una parola sul tennis. Loro semplicemente si godono la vita della competizione ma non vengono mai a parlare con noi di un dritto al volo o di una palla break.

Siamo davvero fortunati ad avere a che fare con una famiglia così" ha aggiunto in merito, su precisa domanda rivoltagli in conferenza stampa.

Jannik Sinner
SHARE