Jannik Sinner campione agli AO: la meravigliosa dedica del suo rivale Carlos Alcaraz

In campo avversari, fuori dal campo amici: lo splendido post di complimenti dello spagnolo

by Gennaro Di Giovanni
SHARE
Jannik Sinner campione agli AO: la meravigliosa dedica del suo rivale Carlos Alcaraz
© Instagram Carlos Alcaraz/Getty Images

Jannik Sinner è entrato questa mattina ufficialmente nella storia del tennis italiano. 48 anni dopo l’ultimo successo di Adriano Panatta al Roland Garros il tennista azzurro è stato capace di riportare uno slam nel nostro paese.

Vincendo l’Australian Open il 22enne di San Candido ha infranto tantissimi record. Uno dei prestigiosi riguarda proprio lo slam australiano, che non veniva vinto da un giocatore così giovane dal primo successo di Novak Djokovic a Melbourne, nel 2008, quando aveva appena 21 anni.

Un trionfo, quello di Jannik che è arrivato si alla sua prima apparizione in una finale slam, ma certamente non per caso, ma giunto nel momento culmine della sua crescita esponenziale, che è apparsa veramente evidente sul finale della scorsa stagione.

Il numero 4 del mondo dopo aver vinto il suo primo titolo Masters 1000 a Toronto ha poi mantenuto il suo stato di forma strepitoso fino alla fine della stagione, collezionando altri due titoli, a Vienna e Pechino (battendo sempre Daniil Medvedev in finale) e poi con l’Italia, conquistando la Coppa Davis.

Poi eccoci arrivati a questa stagione, che Sinner ha voluto iniziare direttamente agli Happy Slam, non prendendo parte a nessun altro torneo preparatorio. Un percorso netto, imponente, che ha mostrato la sua grandezza anche negli slam, dove si era spinto fino alle semifinali lo scorso anno a Wimbledon.

Nessun set perso fino alla sfida con Djokovic, dove lo ha ceduto per la prima volta, avendo comunque la meglio sul campione in carica. La sfida poi con il russo è stato un vortice di emozioni. Dai primi due set persi, nei quali sembrava bloccato dalle emozioni, all’incredibile rimonta, che hanno reso il trionfo ancora più bello.

Il meraviglioso post di Carlos Alcaraz

Tante sono state le reazioni al primo storico successo di Sinner in uno slam. Dopo aver visto quelli di Djokovic e Rafael Nadal, ecco arrivati puntuali quelli di Carlos Alcaraz, suo quasi coetaneo, visto dagli addetti ai lavori e dai tifosi come il principale antagonista nel presente e nel futuro di questo sport Sono così felice per te Jannik!

👏🏻 Te lo meriti più di chiunque altro! 🏆 Goditi il momento amico mio! 😀 , ha scritto il giovane campione spagnolo, che ha manifestazione la sua ammirazione per il collega con grande sportività.

Jannik Sinner Carlos Alcaraz
SHARE