Australian Open day 7 - Riflettori sulla battaglia Sinner-Tsitsipas: il programma



by   |  LETTURE 2427

Australian Open day 7 - Riflettori sulla battaglia Sinner-Tsitsipas: il programma

Agli Australian Open si prepara ad andare in scena uno degli ottavi di finale più interessante dell'intero tabellone maschile. Jannik Sinner e Stefanos Tsitsipas scaldano i motori per il loro attesissimo match in programma domenica 22 gennaio sulla Rod Laver Arena.

I due torneranno ad affrontarsi a distanza di un anno dall'ultimo precedente, disputato proprio a Melbourne e vinto abbastanza nettamente dal tennista greco in tre set non molto lottati. Gli organizzatori della competizione australiana hanno diffuso il programma completo delle gare e stabilito che l'altoatesino e il nativo di Atene scenderanno sul campo principale di Melbourne Park non prima delle ore 9 italiane.

Si prospetta una grande battaglia sul cemento: l'atleta numero 4 del mondo deve confermare la sua forza e quanto dimostrato negli scorsi scontri diretti (4 vittorie su 5), mentre l'azzurro dovrà provare a ribaltare il pronostico della vigilia e a giocarsela fino in fondo, soprattutto mostrando un alto livello di gioco e di essere cresciuto tanto nel corso della preparazione.

Il programma

Sarà un doppio ad aprire le danze alla Rod Laver Arena: i fratelli statunitensi, Bob e Mike Bryan, saranno opposti alla coppia formata da Marcos Baghdatis e l'australiano Mark Philippoussis. Non prima delle 2:30, la scena sarà presa dalla numero uno al mondo del ranking Wta Iga Swiatek e dalla vincitrice di Wimbledon 2021 Elena Rybakina.

Un confronto davvero interessante fra due giocatrici che possono assolutamente ambire al trofeo finale: la polacca è la grande favorita, mentre la kazaka potrebbe recitare il ruolo di antagonista ed eliminare a sorpresa la nativa di Varsavia.

A seguire una sfida tutta da decifrare tra il polacco Hubert Hurkacz e lo statunitense Sebastian Korda, che ha eliminato a sorpresa il russo Daniil Medvedev. La sessione serale sarà appunto aperta dalle teste di serie numero 3 e 15 del tabellone, che precederanno l'ultimo incontro previsto tra Victoria Azarenka e Lin Zhu.

Nella Margaret Court Arena è in programma l'interessante gara fra Jelena Ostapenko e la giovanissima americana Coco Gauff. Su questo campo è atteso anche l'ottavo di finale che vedrà protagonisti il canadese Felix Auger-Aliassime e il ceco Jiri Lehecka.

Alla Join Cain Arena si daranno battaglia Khachanov e Nishioka, due sorprese di questo torneo.