Australian Open Q - Si qualificano Bellucci e Stefanini. Hobart, Cocciaretto in semi

Stefanini approfitta del ritiro di Vickery dopo nove game, Bellucci vince il derby con Darderi. Out Arnaldi. A Hobart continua la straordinaria favola di Elisabetta Cocciaretto

by Perri Giorgio
SHARE
Australian Open Q - Si qualificano Bellucci e Stefanini. Hobart, Cocciaretto in semi

La stagione di Elisabetta Cocciaretto non poteva iniziare in maniera migliore. Dopo il successo contro la numero tre del seeding Alize Cornet e la vittoria nel derby in cinquantasette minuti contro Jasmine Paolini, la tennista azzurra annota sul taccuino delle vittime nella settimana a Hobart anche Bernarda Pera e raggiunge quanto meno il tavolone delle prime quattro.

In una lotta selvaggia da quasi tre ore, la tennista azzurra recupera un set e un break di svantaggio, cancella un match point ai piedi del jeu decisif proprio nel secondo parziale e fa lo stesso sul 6-6 prima di chiudere sul 10-8 e di sigillare il successo sul 5-7 7-6(8) 6-4 e a garantirsi la sfida con la ritrovata Sofia Kenin.

Seconda semifinale comunque nel circuito maggiore per la marchigiana che ritocca così anche il ranking e si accomoda virtualmente sul gradino numero cinquantotto del ranking. La pattuglia azzurra a Melbourne Park approda con due pedine nel tabellone principale dopo il setaccio delle qualificazioni.

Lucrezia Stefanini approfitta di un'acciaccata Sachia Vickery per staccare un pass per il Main Draw, il primo in carriera, situazione medesima per Mattia Bellucci che parallelamente vince (anzi stravince) il derby contro Luciano Darderi grazie a un secco 6-4 6-1.

Terzo turno fatale per Matteo Arnaldi, che non riesce a scavalcare l'ostacolo Bolt. 6-4 6-3 il punteggio in favore del tennista australiano. Insomma: già delineato il primo turno della tennista azzurra, che affronterà Tatjana Maria.

Va male, malissimo, a Elisabetta Cocciaretto che pesca Elena Rybakina. Lucia Bronzetti pesca Laura Siegemund, Jasmine Paolini prende Ludmilla Samsonova mentre a Camila Giorgi tocca la sfida con Anastasia Pavlyuchenkova. Solo la numero ventuno del tabellone Martina Trevisan va bene con la sfida contro una qualificata.

In caso di vittoria, comunque, potrebbe trovare Camila per il derby. Per quanto riguarda Bellucci, la prima in un tabellone principale di un Major sarà con Benjamin Bonzi. Difficile, sì, ma non impossibile. In caso di vittoria affronterebbe al secondo turno Pablo Carreno Busta.

Da registrare che Sinner e Musetti potrebbero affrontarsi al terzo turno, mentre Berrettini e Fognini al secondo. Per il taggiasco, che potrebbe ritirarsi alla fine della stagione, la sfida con Kokkinakis presenta però non poche insidie.

Australian Open Elisabetta Cocciaretto
SHARE