Australian Open - Serena, Osaka e Barty dalla stessa parte. Presenti Giorgi e Paolini



by   |  LETTURE 1205

Australian Open - Serena, Osaka e Barty dalla stessa parte. Presenti Giorgi e Paolini

Individuare una favorita nel tabellone femminile di uno Slam è sempre compito complicato. Dopo il successo ad Auckland, il primo da mamma, Serena Williams andrà a caccia della perla numero ventiquattro. Con Naomi Osaka e Petra Kvitova, la campionessa statunitense occuperà la metà di tabellone più alta.

Assente di lusso è Bianca Andreescu. Ai nastri di partenza per l'Italia solo Camila Giorgi e Jasmine Paolini, dal torneo di qualificazioni potrebbero comunque arrivare delle buone notizie. Primo Quarto: Barty- Kvitova Numero uno del mondo e padrona di casa.

Dopo Tsurenko e Hercog, il peggio dovrebbe essere Riske. Sulla strada di Barty gli ostacoli non appaiono invalicabili. Ai quarti potrebbe esserci Kvitova, inserita nello nello spicchio tabellone di Madison Keys (che avrà Kasatkina all'esordio) con Alexandrova nelle vesti della mina-vagante proprio nella parte più bassa.

Secondo Quarto: Osaka-Williams Nella porzione di tabellone della campionessa in carica, ruba l'occhio il primo turno tra Coco Gauff e Venus Williams. La nipponica troverebbe una delle due al terzo turno ed eventualmente Kenin agli ottavi.

Favorita nello spicchio di tabellone in cui orbita anche Stephens. "Serenona" se la vedrà all'esordio con Potapova, possibile l'ottavo con Wozniacki. Yastremska al secondo turno potrebbe però rappresentare un problema per la danese.

Terzo Quarto: Bencic-Halep Tante le insidie sulla strada della rumena. Dall'esordio con Brady al possibile terzo turno con Collins. Agli ottavi potrebbe esserci Mertens. Non va di certo meglio a Bencic, che dopo Schmiedlova potrebbe ritrovare Ostapenko.

Nello stessa porzione di tabellone spicca il primo turno tra Vekic e Sharapova, poco più in basso c'è Sabalenka. La bielorussa avrà comunque Suarez Navarro al primo turno. Quarto Quarto: Svitolina-Pliskova Nell'ottavo della numero due del seeding, in rotta di collisione con Mladenovic, anche Pavlyuchenkova, Kerber e Vondrousova.

Una qualificata per Giorgi (che avrebbe poi proprio la finalista del Roland Garros) Blinkova per Paolini. Svitolina potrebbe avere Muguruza al terzo turno e Anisimova agli ottavi. Da monitorare il cammino di Bertens.