Andreas Seppi: 'Da Wawrinka ho preso delle belle stese, ma quel match al Foro Italico...'



by   |  LETTURE 6676

Andreas Seppi: 'Da Wawrinka ho preso delle belle stese, ma quel match al Foro Italico...'

Le dichiarazioni di Andreas Seppi dopo il match vinto contro Stece Darcis. “Oggi non era semplice perché le condizioni meteo erano pessime. Vento fortissimo e a mulinelli, certe volte la pallina non la controllavi.

Il sole che andava e veniva, prima caldo, poi freddo. Il primo set l’ho perso senza che lui facesse nulla di particolare. Piuttosto facevo fatica alla risposta e mi scappava subito nei primi quindici. Ho vinto un bel secondo set cominciando a servire meglio e con maggior continuità, poi nel terzo quando ero avanti 2-0, ho avuto un calo fisico che non so spiegarmi.

Avevo le gambe pesanti, poi sono uscito da una brutta situazione, ero sotto 4-2 0-30 al servizio. Penso che quella sia stata la svolta del match." Ottavi di finale molto importanti soprattutto dopo una stagione 2016 sottotono: "Ho perso posizioni nel ranking, ma ho avuto anche diversi problemi fisici.

Mi sono dovuto fermare spesso. Questo torneo mi fa capire che sto lavorando bene e posso ancora prendermi qualche soddisfazione se avrò la continuità necessaria”. Domenica se la vedrà contro Stan Wawrinka, il quale "non è solo rovescio ma anche diritto e servizio.

E’ un giocatore completo. Quella partita al Foro Italico non la dimentico, ma è pure vero che poi da Wawrinka ho preso delle belle stese…. Ad Indian Wells ho perso male, ma sapete bene che ho una certa allergia alla trasferte negli Stati Uniti…” sorride Andreas.

“Da quando mi sono sposato devo vincere per due, quindi qualche turno devo pur superarlo…(sorride). Certo prima ero a Ortisei ed era comodo perché i genitori di Michela hanno un hotel e si pranzava e cenava lì.

Ora le tocca cucinare… Scherzi a parte, volevamo stare per i fatti nostri e abbiamo preferito Bolzano”.