Recensione Head Graphene Gravity MP - La linea utilizzata da Alexander Zverev


by   |  LETTURE 1172
 Recensione Head Graphene Gravity MP - La linea utilizzata da Alexander Zverev

Head Graphene 360+ Gravity MP riunisce in un unico attrezzo tutte le ultime tecnologie del mercato per offrire ai giocatori di livello intermedio e avanzato una racchetta manovrabile che fornisce un gran feeling e un buon repertorio di effetti dati alla pallina.

Il modello MP fa parte della gamma Head Gravity utilizzata da Alexander Zverev (lui usa il modello Pro). Questa nuova linea di Head è sicuramente nota a molti per il grande lavoro di marketing che ha accompagnato il suo lancio e per il suo design originale!

Si tratta di una racchetta "Double Face", poichè si presenta su un lato color verde acqua e sull'altro color rosso acceso, quasi come se si giocasse con due telai diversi in base all'impugnatura adottata.

Il nero è il terzo colore e fa da trait - d'union cromatico dominante. È dotata della nuova tecnologia Graphene 360+, si tratta di una combinazione tra il Graphene 360, tecnologia che migliora il trasferimento dell’energia nell’esecuzione del colpo e l’innovativa SpiralFibers, fibre che aumentano la flessibilità del telaio per un migliore feeling all’impatto con la palla.

Altri elementi distintivi sono l'ovale appositamente progettato a "goccia" arrotondato a ore 3 e 9 per aumentare lo sweenspot e lo schema a corde ampio 16x20, il tutto per facilitare le rotazioni, l'uscita della palla e la fase di accelerazione.

Si tratta di una buona racchetta, apprezzabile per giocatori intermedi e propedeutica per il loro miglioramento tecnico. Per un livello avanzato è preferibile un modello più stabile di questo.


CLICCA QUI PER LA RECENSIONE DETTAGLIATA E LA POSSIBILITÀ DI ACQUISTARLA A SOLI 175,00 €, invece di 250,00 €
Ora ci trovi anche su Instagram.

Clicca qui per seguirci e rimanere sempre aggiornato sul mondo del tennis