Jannik Sinner supera Carlos Alcaraz in una curiosa statistica sulla classifica Atp

Nel ranking di questa settimana dopo il successo di Halle Jannik Sinner ha un totale di 9.890 punti

by Andrea Tebaldi
SHARE
Jannik Sinner supera Carlos Alcaraz in una curiosa statistica sulla classifica Atp
© Thomas F. Starke-Getty Images

Jannik Sinner si è imposto sull’erba tedesca di Halle superando il polacco Hubert Hurkacz in una finale estremamente equilibrata vinta in due tie-break. Il fuoriclasse altoatesino ha così conquistato il quattordicesimo torneo della propria carriera, il primo su questa superficie. E Jannik Sinner sta iniziando la sua terza settimana al vertice della classifica mondiale.

E con i 500 punti conquistati questa settimana al torneo di Halle, il campione degli Australian Open 2024 ha superato il grande rivale della nuova generazione Carlos Alcaraz in una curiosa statistica riguardante la classifica Atp.

Infatti nel ranking di questa settimana Jannik Sinner ha un totale di 9.890 punti che è ovviamente anche al momento il miglior punteggio fatto registrare dal tennista alto-atesino in carriera. Con questo successo Sinner ha superato Carlos Alcaraz che come vertice massimo di punti Atp in carriera è arrivato al momento a 9.815.

Naturalmente la sfida è agli inizi e ora per entrambi c'è l'obiettivo di di superare la soglia dei 10.000 punti.

Jannik Sinner ha allungato in classifica con il successo di Halle

Grazie alla vittoria ad Halle, Sinner ha 1.530 punti di vantaggio su Novak Djokovic che è tornato in seconda posizione nella classifica mondiale e 1.760 su Carlos Alcaraz.

Ecco cosa dice il ranking Atp di questa settimana: 1) Jannik Sinner (Italia) 9.890 punti; 2) Novak Djokovic (Serbia) 8.360 punti; 3) Carlos Alcaraz (Spagna) 8.130 punti; 4) Alexander Zverev (Germania) 6.905 punti; 5) Daniil Medvedev (Russia) 6.445 punti.

A questi numeri va aggiunto infine il fatto che a Wimbledon dei primi 3 del mondo Sinner è quello che ha meno da difendere. Alcaraz nel 2023 ha vinto il torneo quindi ha 2000 punti da difendere. Djokovic nel 2023 ha fatto finale e quindi i punti da difendere sono 1200. Sinner e Medvedev hanno fatto semifinale e quindi hanno 720 punti a testa da difendere.

Jannik Sinner Carlos Alcaraz
SHARE