Atp Stoccarda - Quando giocano Lorenzo Musetti, Matteo Berrettini e Flavio Cobolli

Grande attesa per il rientro alle competizioni di Matteo Berrettini che sarà impegnato con il russo Safiullin

by Andrea Tebaldi
SHARE
Atp Stoccarda - Quando giocano Lorenzo Musetti, Matteo Berrettini e Flavio Cobolli
© Mike Hewitt-Getty Images

Martedì 11 giugno il campo centrale dell'Atp 250 di Stoccarda parlerà decisamente italiano. Tre partite su quattro vedranno in campo giocatori italiani. E, inutile negarlo, c'è grande attesa per vedere di nuovo all'opera Matteo Berrettini assente dai campi di gioco dal torneo di Montecarlo a inizio aprile.

Il tennista romano fa il suo rientro dopo una serie problematiche di carattere fisico compresa una tonsillite proprio sulla sua superficie preferita, quella in cui nel 2021 ha giocato la finale di Wimbledon. Ma Berrettini non è l'unico italiano in campo.

Ecco il programma completo.

Atp Stoccarda, martedì 11 giugno c'è l'esordio di Berrettini, Cobolli e Musetti

Si inizia alle 11 quando a scendere in campo per primo a Stoccarda sarà Lorenzo Musetti che se la vedrà contro il francese Mpetshi Perricard proveniente dalle qualificazioni.

Esordio su erba stagionale anche per Musetti protagonista al Roland Garros di un'ennesima battaglia persa contro Novak Djokovic e terminata a tarda notte. Al termine della partita di Musetti, quindi presumibilmente attorno alle 12.30/13 a seconda dell'andamento della partita del giocatore di Carrara, sarà la volta di Matteo Berrettini.

Il romano che ha già vinto per due volte il torneo di Stoccarda nel 2019 e nel 2022 giocherà contro il russo Roman Safiullin, numero 42 del mondo testa di serie numero 8 del torneo. Berrettini questa settimana è 97 della classifica Atp.

Il terzo match sul centrale di Stoccarda vedrà impegnato l'americano Marcos Giron contro Andy Murray. Entreranno in campo non prima delle 14.30. Infine ancora Italia a chiudere la giornata: non prima delle 16.30 tocca a Flavio Cobolli sfidare la testa di serie numero 7 e il giocatore di casa Jan-Lennard Struff.

Lorenzo Musetti Matteo Berrettini Flavio Cobolli
SHARE