La curiosa richiesta del francese Alexandre Muller all'Atp sui controlli antidoping

Post social del tennista transalpino pubblicato su X poco dopo la sconfitta contro Ruud a Barcellona

by Andrea Tebaldi
SHARE
La curiosa richiesta del francese Alexandre Muller all'Atp sui controlli antidoping
© Phil Walter-Getty Images

Il tennista francese Alexandre Muller, sconfitto a Barcellona da Casper Ruud nella giornata di ieri poco dopo esser stato battuto dal giocatore norvegese ha scritto un post decisamente polemico sui propri canali social contro l'Atp.

La tematica è relativa alla questione dei controlli antidoping. Il giocatore transalpino, oggi numero 110 della classifica mondiale ma con un best ranking di 71 centrato a fine gennaio dopo gli Australian Open, ha pubblicato un richiesta davvero particolare all'Atp sulla sua pagina X (ex Twitter).

"Ciao @atptour – ha scritto Muller -, non so se mi conoscete ma vorrei che i controlli antidoping ogni settimana finissero, non perderei al primo o al secondo turno ogni settimana se fossi dopato, grazie mille".

Alexandre Muller ha raggiunto una finale Atp nel 2023 a Marrakech persa contro Carballes Baena

Di sicuro si tratta di una richiesta molto singolare postata nel pomeriggio del 17 aprile poco dopo esser stato sconfitto da Ruud.

Nel 2023 il giocatore transalpino, nato il 1 febbraio 1997 a Poissy, è entrato per la prima volta nei primi 100, e ha conquistato la sua prima e per ora unica finale nel circuito Atp a Marrakech, perdendo contro lo spagnolo Roberto Carballes Baena.

Muller è rimasto a lungo nella sua carriera a giocare nel circuito Challenger. Quest'anno è stato eliminato agli Australian Open dal connazionale Grenier al tie break del quinto set. A Indian Wells ha superato un turno battendo questa volta Grenier e venendo eliminato al secondo turno da Dimitrov mentre a Miami ha perso al primo turno da Kwon.

Sulla terra rossa di Montecarlo è stato sconfitto al turno decisivo delle qualificazioni da Luca Nardi. Ecco il post originale di Alexandre Muller su X

Alexandre Muller
SHARE