Atp Montpellier - Rune si ritira: saranno Bublik e Coric a contendersi il titolo

Problema per il danese, costretto a ritirarsi nel secondo set

by Mario Tramo
SHARE
Atp Montpellier - Rune si ritira: saranno Bublik e Coric a contendersi il titolo
© Morgan Hancock/Getty Images

Siamo ormai nelle fasi finali di questa settimana, nessun grande torneo ma sempre match piuttosto interessanti e anche divertenti. Nella prima semifinale di Montpellier bella vittoria del kazako Bublik che conferma il momento positivo e raggiunge la decima finale in carriera, mostrando di avere ottime sensazioni su questa superficie.

In semifinale chance sprecata per Auger Aliassime che parte bene e approfitta del cattivo inizio del kazako ma rimonta alla distanza. Primo set molto combattuto, diversi game ai vantaggi e Bublik che - non appena va sotto pressione - cala e cede il primo parziale con il break 'consueto' del decimo game.

Nel secondo parziale Bublik prova subito a reagire, ma Auger gli annulla due palle break. Il canadese fatica a reagire e Bublik piazza un break a zero nel quinto game. Si avanza senza sosta e tranne per un combattuto decimo game, Bublik pareggia i conti.

Il terzo set è una girandola di emozioni, Bublik realizza subito il break ma Auger non molla, approfitta di qualche errore avversario e pareggia subito i conti. Il solito Auger commette nuovamente errori e Bublik ne approfitta nel settimo game per ottenere il break decisivo, finisce con il risultato di 4-6;6-4;6-4 in due ore e 39 minuti.

Bublik affronterà in finale Borna Coric che batte il super favorito Holger Rune, approfittando di un ritiro di quest'ultimo che ha lasciato il campo sul 6-4;4-1 per il tennista croato. Rune è apparso piuttosto infastidito dall'ennesimo problema fisico degli ultimi mesi, e ora c'è curiosità per capire la vera entità dell'infortunio.

Il tennista danese più volte ha avuto alti e bassi dovuti a problemi fisici e ora sicuramente c'è preoccupazione per le sue condizioni. Finale interessante anche nel torneo Wta di Linz dove si affronteranno Jelena Ostapenko e la Alexandrova, brava a vincere un'autentica battaglia contro Jelena Dokic.

La croata vince il primo set 7-5, ma cade cedendo due tiebreak, compreso quello decisivo. La Ostapenko invece conferma il suo status di testa di serie numero uno e abbatte lasciando le briciole alla Pavliuchenkova, chiudendo con un netto 6-3;6-3. Sfida mai in discussione e Ostapenko che partirà sicuramente favorita nella finale in programma domani.

Donna Vekic
SHARE