Nick Kyrgios e il sogno con protagonista Ben Shelton: il racconto dell'australiano

L'australiano elogia le qualità del ragazzo statunitense. Che il sogno di Nick diventi realtà?

by Gennaro Di Giovanni
SHARE
Nick Kyrgios e il sogno con protagonista Ben Shelton: il racconto dell'australiano
© Kelly Defina/Getty Images

Manca poco al ritorno di Nick Kyrgios. L’australiano dovrebbe rientrare ufficialmente nel circuito in occasione dello spicchio di stagione che si gioca a casa sua, quello in cui andrà in scena il primo slam dell’anno, l’Australian Open.

Il nativo di Canberra ha giocato una sola partita in questo 2023: un primo turno al torneo ‘250’ di Stoccarda, perso contro Yibing Wu. Un momento negativo iniziato proprio in Australia. In campo per un’esibizione con Novak Djokovic sulla Rod Laver Arena, ha poche ore dopo dichiarato forfait per il primo slam dell’anno.

Il primo di una serie infinita e indeterminata di ritiri, fatta eccezione per quella breve parentesi in Germania. L’obiettivo era quello di difendere la finale a Wimbledon, ma gli infortuni fisici non gli hanno permesso questo rientro.

L’assenza ai tornei ha portato a una conseguenza drastica nel ranking: Kyrgios ha perso tutti i punti che aveva da difendere.

La provocazione di Nick Kyrgios

Nel frattempo Nick non si è perso d’animo e si è continuato ad allenare, fiducioso di un suo pronto ritorno.

L’ex finalista slam è stato ingaggiato inoltre come analista per TennisChannel durante le ATP Finals 2023, dando vita ad una serie di dibattiti come solo lui sa fare. Il 28enne è sempre molto attivo anche sula piattaforma X, dove spesso dà sfogo ai suoi pensieri.

Questa volta ha confessato di aver sognato che Ben Shelton vincesse un Grande Slam: “Sarà nel 2024? A pensarci bene ha un gran gioco e il suo servizio è come un razzo. Mi ricorda... ", ha scritto, provocando il suo pubblico su chi possa essere il giocatore a cui somiglia.

Nick Kyrgios Ben Shelton
SHARE