Holger Rune saluta Torino: il suo messaggio al pubblico italiano

Il danese sui social descrive la sua prima esperienza alle Atp Finals

by Gennaro Di Giovanni
SHARE
Holger Rune saluta Torino: il suo messaggio al pubblico italiano
© Clive Brunskill/Getty Images

Holger Rune è andato ad un passo dalla qualificazione alle semifinali delle Atp Finals. Alla sua prima apparizione al Torneo dei Maestri a Torino, il danese è stato eliminato da Jannik Sinner, che battendolo nel terzo e ultimo turno del girone, lo ha estromesso, dando la possibilità a Novak Djokovic di passare come secondo.

Il numero 8 del ranking mondiale aveva perso la prima battaglia contro il serbo, per poi godere del ritiro di Stefanos Tsitsipas nel secondo match. La sua avventura tra i grandi è stata comunque positività e se la porterà dentro a lungo.

Rune sui suoi canali social ha mandato un messaggio ai suoi tifosi e in special modo a Sinner, contro il quale ha disputato un match molto equilibrato. “Grande battaglia ieri. Molto combattuta come sempre. Jannik è stato fantastico in questa stagione.

Novak ha vinto 3 slam e ha fatto finale nell'ultimo. Abbiamo i numeri 1 e 2 giusti nel nostro gruppo per andare in finale. Buona fortuna a entrambi. Tornerò più forte l'anno prossimo”, ha promesso.

Le parole di Rune in conferenza

Holger in conferenza stampa dopo il match aveva parlato aveva espresso questo pensiero: "All'inizio ero un po' nervoso, poi sono riuscito a reagire.

Lui ha giocato in maniera tranquilla, non aveva nulla da perdere e forse questo lo ha rilassato troppo durante il match, non saprei. C'era molta pressione invece su di me, ho provato a gestirla nel miglior modo possibile ma alla fine ero vicino ma non abbastanza al suo livello.

Quest'anno potevo fare meglio alcune cose, direi tante. È un processo di crescita, le cose stanno così e l'anno prossimo cercherò di trarre spunto e migliorare sfruttando l'esperienza di quest'anno. Questo è stato il mio primo anno completo nel tour ed è una bella esperienza essere a questo livelli.

Cercherò di superare presto questa sconfitta, ora non devo più giocare e non devo pensare a nulla per questo 2023. Penso che Djokovic sia a questo punto il favorito poi ci sono Sinner e Medvedev ed anche il secondo dell'altro gruppo avrà possibilità. Io adesso prenderò un po' di riposo e inizierò poi la mia pre stagione", ha concluso.

Holger Rune Atp Finals
SHARE