Nick Kyrgios si esprime su Novak Djokovic: "Proviene da un altro pianeta"

Le parole del tennista aussie a Tennis Channel

by Nicola Penta
SHARE
Nick Kyrgios si esprime su Novak Djokovic: "Proviene da un altro pianeta"
© Graham Denholm/Getty Images

Uno dei protagonisti più attesi del 2024 è senza dubbio il tennista australiano Nick Kyrgios. Il giocatore aussie ha vissuto un 2022 pieno di grandi risultati che lo hanno portato a raggiungere la finale nel torneo di Wimbledon, persa contro il campione serbo Novak Djokovic che con quella vittoria vinceva il suo Slam numero 21.

La stagione 2023 di Kyrgios è iniziata con un infortunio al ginocchio poco prima dello Slam di casa (l’Australian Open) che lo ha portato ad una dura operazione. L’australiano è rientrato nel torneo ATP 250 di Stoccarda in pessime condizioni fisiche perdendo subito contro il cinese Wu Yibing ed era atteso nella difesa della finale raggiunta nel Major londinese l’anno precedente ma a seguito di un infortunio al polso in allenamento sui campi della capitale inglese si è ritirato.

L'annata sportiva di Kyrgios si è quindi conclusa con un solo match giocato e sarà atteso a ricostruire la propria classifica nel 2024 iniziando dal Major australiano, nel mentre il tennista aussie si sta impegnando a commentare il tennis presso Tennis Channel.

Kyrgios e il pensiero su Carlos Alcaraz

Kyrgios ha sottolineato la grande capacità di Carlos Alcaraz di essere tra i protagonisti a livello mondiale ad un’età così giovane e le qualità sovrumane di Novak Djokovic.

“Essere così giovane e dominare come ha fatto lui (Alcaraz), penso sia incredibile.Ci saranno sempre persone che diranno: "Vogliamo di più, vogliamo di più", ma devi essere paziente con lui, penso che stia facendo abbastanza per quella età.

Novak è ovviamente sovrumano, è un alieno proveniente da un altro pianeta. Tutti gli altri ragazzi, Rune, hanno messo insieme il tutto verso la fine dell'anno, ha attraversato un periodo un po' di difficoltà, si è tirato indietro, è bello da vedere, mi piace.
Ovviamente Rublev, Medvedev, Zverev, questi ragazzi sono sempre così coerenti.

Tsitsipas, ovviamente uno dei migliori attaccanti che abbiamo," ha sottolineato Nick. Kyrgios inoltre ha sottolineato che sta lavorando duramente per tornare ad essere protagonista nel 2024 e ha espresso la volontà di un ritorno molto importante nella prossima stagione.

Nick Kyrgios Novak Djokovic
SHARE