Atp Metz - Fognini ritrova la vittoria nel circuito maggiore: battuto Seyboth Wild

Il ligure è tornato a vincere una partita nel Tour ATP dopo più di cinque mesi

by Antonio Frappola
SHARE
Atp Metz - Fognini ritrova la vittoria nel circuito maggiore: battuto Seyboth Wild
© Hannah Peters/Getty Images

Era dal 31 maggio - giorno in cui ha sconfitto Jason Kubler al secondo turno del Roland Garros - che Fabio Fognini non vinceva una partita nel circuito maggiore. A distanza di più di cinque mesi, dopo alcune ottime prestazioni a livello Challenger, il ligure ha ritrovato il sorriso nel Tour ATP battendo con il punteggio di 7-6( 3) , 7-6( 9) Thiago Seyboth Wild al torneo ATP 250 di Metz.

Fognini si è salvato sia nel primo che nel terzo game annullando due palle break grazie a una eccezionale copertura della rete. Punti che gli hanno conferito fiducia e permesso di agguantare il tie-break. L’azzurro si è rivelato impeccabile; mentre il brasiliano ha aperto e chiuso con il doppio fallo al servizio.

Atp Metz - Fabio Fognini ritrova il sorriso nel circuito maggiore

In una seconda frazione di gioco folle, Fognini ha sprecato due volte il break di vantaggio: la seconda colpendo tre doppi falli sul 4-3. Annullati due pericolosi set point nel decimo game, l’italiano si è giocato malissimo le sue possibilità nei due match point offertigli da Seyboth Wild e rischiato di compromettere il suo cammino nel secondo tie-break di giornata.

Il brasiliano, però, ha fatto altrettanto male e gettato alle ortiche altri due set point prima di arrendersi con un rocambolesco 11-9. Il prossimo avversario di Fognini al Moselle Open sarà Alexander Bublik, che ha preso il posto della testa di serie numero uno Holger Rune nel tabellone principale.

I due non si sono mai sfidati in precedenza e, considerando il loro talento, potrebbero dare vita a un interessante ottavo di finale.

SHARE